Home » Il Gruppo » News » News » 2021 » La qualità di Transmec riconosciuta dall’SQAS

La qualità di Transmec riconosciuta dall’SQAS

L’alto livello di sicurezza e qualità delle soluzioni logistiche offerte da Transmec sono state riconosciute con un’attestazione specifica in questo ambito.

Il sistema di valutazione SQAS (Sicurezza e Valutazione della Qualità per la Sostenibilità) dimostra la volontà di Transmec Italia di anticipare gran parte dei provider logistici in Europa sotto questo aspetto.

Nata appositamente per le aziende di logistica, la valutazione SQAS esamina le materie di qualità, sicurezza, ambiente, etica e responsabilità sociale di impresa. 

In due criteri di valutazione, il sistema di gestione aziendale e la prontezza nella gestione delle emergenze, Transmec ha ottenuto il punteggio massimo del 100%; ma anche criteri come la sicurezza,
la gestione dei rischi e le operazioni nei propri hub, hanno ottenuto punteggi molto alti.

Il Responsabile della Qualità Europa di Transmec Group, Marco Barozzi, ha dichiarato: “La verifica SQAS viene condotta da un organismo indipendente, per tanto i nostri clienti possono riporre piena fiducia nei risultati ottenuti.

“La valutazione evidenzia una buona gestione di Transmec in tutti i punti chiave. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti e li prenderemo come spunto per apportare ulteriori miglioramenti.”  

La SAQS nasce negli anni ‘90 su iniziativa della CEFIC (Consiglio Europeo delle Industrie Chimiche), con lo scopo di migliorare il livello di sicurezza durante le operazioni logistiche.

Lo scopo principale era quello di migliorare i livelli di sicurezza nel trasporto, stoccaggio e nella gestione di sostanze particolarmente a rischio, come i prodotti chimici.

La verifica presso Transmec Italia è stata condotta da Bureau Veritas s.p.a., ente leader nella fornitura di servizi di verifica, ispezione e certificazione.

Altre iniziative e standard di qualità ottenuti da Transmec includono ISO 9001, ISO 14001, AEO (Operatore Economico Autorizzato) e TAPA (Associazione per la protezione dei beni trasportati).