Home » Il Gruppo » News » News » 2018 » Transmec amplia la propria offerta intermodale

Transmec amplia la propria offerta intermodale

Transmec continua l’espansione nel settore intermodale investendo in infrastrutture e nuovi servizi per l'Europa occidentale e orientale.

Il Gruppo ha potenziato il terminal ferroviario di proprietà ad Oradea, in Romania, aggiungendo una piattaforma di 10.000 metri quadrati – con un aumento del 50% - per consentire l'accesso ad ulteriori 300 metri di binari.

Il terminal privato di Oradea è di proprietà congiunta di Transmec e P&O Ferrymasters, i quali hanno investito un milione di euro per gli ultimi lavori di ampliamento.

Lo sviluppo del terminal consente anche a partner selezionati di operare nell'hub ed è parte della strategia di Transmec per incrementare la propria divisione intermodale.

Di conseguenza, i clienti Transmec possono ora usufruire anche dei servizi dei partner da Oradea a Lodz, nella Polonia centrale e Kaldenkirchen nella regione tedesca del Nord Reno-Westfalia.

Il collegamento con la città tedesca, che si trova vicino al confine olandese, prevede due partenze settimanali in entrambe le direzioni, mentre la frequenza del servizio di andata e ritorno per Lodz è già passata da una a due settimanali, subito dopo il lancio del servizio a luglio.

Transmec continua a garantire i propri servizi consolidati cinque volte a settimana tra Oradea e Zeebrugge in Belgio e Piacenza nel nord Italia, in collaborazione con P&O Ferrymasters.

Opera inoltre un servizio ferroviario giornaliero tra Novara nel nord Italia e Zeebrugge, con collegamenti via traghetto per il Regno Unito.

Transmec ha investito sei milioni di euro per l’ampliamento della propria flotta intermodale, che conta ora 600 unità, di cui: 430 rimorchi Huckepack, 130 casse mobili e 40 container per la movimentazione di capi appesi.

L'amministratore delegato di Transmec Group, Danilo Montecchi, ha dichiarato: "Il traffico intermodale continua a crescere di giorno in giorno e il nostro ultimo investimento segna una nuova fase nell'evoluzione del nostro terminal di Oradea.

"I clienti possono ora usufruire di un hub di ultima generazione che garantisce una via competitiva ed ecocompatibile per questi importanti mercati in continua crescita".

Il terminal di Oradea, dotato di impianto di sicurezza e video sorveglianza, è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e i servizi on-site includono operazioni doganali sia in import che export e il cross-docking/trasbordo in magazzini controllati.

Transmec fornisce un servizio porta a porta con ritiri e consegne gestite in collaborazione con il network europeo del Gruppo.