Home » Il Gruppo » News » News » 2018 » Jamie corre per un ospedale "straordinario"

Jamie corre per un ospedale "straordinario"

Un dipendente di Transmec UK, guarito da un tumore al cervello, ha corso una mezza maratona per raccogliere fondi per l'ospedale che gli ha salvato la vita.

Jamie O'Brien, che si occupa di logistica presso la filiale di Redditch, ha preso parte alla Great Birmingham Run il 14 ottobre per beneficienza a favore del Queen Elizabeth, l’ospedale della città.

Diagnosticato nell'ottobre 2016, il tumore è stato rimosso all'inizio del 2017 - un mese prima della nascita di suo figlio Jaiden.

Da allora, Jamie ha intrapreso un programma completo post-operatorio al Queen Elizabeth, che include vari test diagnostici, check-up e risonanze magnetiche.

"Devo così tanto al fantastico staff di questo ospedale. Mi hanno salvato la vita e mi hanno fornito un'assistenza e un sostegno straordinari. Volevo solo restituire qualcosa ", ha detto.

Jamie ha terminato la maratona con l’incredibile risultato di 1 ora e 46 minuti.

Le generose donazioni dei suoi colleghi di Transmec lo hanno aiutato ad oltrepassare il suo obiettivo iniziale di raccolta fondi di £ 500, con un risultato di oltre £ 1.400.

Ulteriori donazioni possono essere fatte tramite la pagina Just Giving di Jamie - https://www.justgiving.com/fundraising/jamie-o-brien7