Home » Il Gruppo » News » News » 2018 » Il Gruppo Transmec continua a crescere

Il Gruppo Transmec continua a crescere

I dettagli di un anno record, nel quale i ricavi di Transmec Group hanno superato la soglia dei 300 milioni di euro, sono stati illustrati durante il consueto meeting di fine anno.

All’evento, tenutosi alla “Florim Gallery” di Fiorano Modenese, hanno partecipato 300 dipendenti provenienti da tutte le sedi Transmec nel mondo.

I progetti futuri del Gruppo sono quelli di mantenere un alto livello delle performance nei servizi di trasporti internazionali e logistica.

Il CEO del Gruppo, Danilo Montecchi afferma: “Soddisfare ed andare oltre le aspettative dei nostri clienti è per noi di vitale importanza. Il nostro obiettivo continuerà ad essere quello di offrire servizi personalizzati in base alle diverse esigenze e costruire rapporti di partnership strategici.
Flessibilità e innovazione all’insegna del nostro approccio, così come qualità, sicurezza e attenzione per l’ambiente – continueremo ad investire (41 milioni di euro) nel rinnovo della flotta con mezzi EURO 6 e nel servizio intermodale offerto dal nostro terminal di proprietà ad Oradea, Romania.”

L’attenzione verso il cliente corre parallela all’attenzione verso i 1.050 dipendenti, grazie al nuovo progetto, in continua evoluzione, di welfare aziendale.

La nuova piattaforma welfare a disposizione dei dipendenti è in grado di offrire loro diverse tipologie di benefit, nonchè di promuovere le pari opportunità, un miglior stile di vita e maggior equilibrio della vita lavorativa.

Franca Scagliarini, Responsabile delle Risorse Umane di Transmec Italia ha introdotto i nuovi progetti del Gruppo, supportati da collaboratori esterni che hanno portato il loro contributo presentando le proprie aziende e i propri progetti: Silvia Bolzoni di Zeta Service, con un progetto nato per sensibilizzare le aziende sul delicate tema della violenza sulle donne – Roberta Bortolucci di ESO Consulting, per un percorso di autostima e un felice approccio all’operatività quotidiana in azienda – Luigia Tauro di KnowAndBe.Live, con un piano di prevenzione oncologica e sui corretti stili di vita, che tutti gli ospiti hanno potuto effettuare attraverso un percorso a blocchi con diagrammi partecipati per determinare il livello di conoscenza sulla prevenzione.

Si è avuto l’onore inoltre di avere la partecipazione dell’on. Lella Golfo, Presidente della Fondazione Bellisario, che ha conferito a Transmec il premio Mela D’Oro 2018 come azienda “Work Life Balance Friendly” e del sig. Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna, il quale ha illustrato quelli che sono gli obiettivi del territorio e il nuovo progetto welfare a livello regionale, molto analogo a quello attuato da Transmec.

Miles Vartan, della società di consulenza inglese Vartan Consultancy ha invece illustrato quelle che sono le implicazioni della Brexit.